Tendenze capelli primavera 2021: le ultime novità per tagli lunghi, medi e corti

Tendenze capelli primavera 2021: le ultime novità per tagli lunghi, medi e corti

Tagli chic e acconciature sbarazzine guidano le tendenze capelli primavera 2021. La conferma arriva dalle passerelle, dove hanno spopolato tagli lunghi con styling super lisci, cortissimi buzz cut e geometrie rigorose. Mentre nelle chiome medie, a farla da padroni sono bob lunghi e caschetti.

Moda tagli capelli lunghi 2021: i trend di primavera tra rigore e stile naturale

La nuova primavera sarà segnata da tendenze che esaltano la natura del capello. Se infatti per i tagli lisci si punta su una messa in piega effetto seta, impeccabile e quasi austera, per i ricci il trend è decisamente wild. Le chiome indomabili sono portate sulle spalle con disinvoltura, spesso abbinate a righe centrali e frangia.

Sì, perché con la bella stagione la frangia torna ad essere un must have anche per le ricce. Le opzioni certo non mancano: piena e lunga, a tendina, corta, asimmetrica. Quanto allo styling, non ci sono limiti. A prescindere dalla lunghezza, la frangia può essere liscia, mossa o riccia. In ogni caso, la parola d’ordine è definizione.

A dettare la moda capelli 2021 sono anche i tagli scalati, con sfumature su tutte le lunghezze, inclusi ciuffi e frange. Una scelta che consente di dare volume e movimento alla chioma, ma anche di gestirla senza troppe difficoltà.

Tagli di capelli medi e corti 2021: le proposte più cool di primavera

Per i tagli medi, al centro delle tendenze capelli primavera 2021 c’è il bob. Da sempre amatissimo, negli ultimi trend viene declinato in intriganti caschetti. Linee classiche incontrano le più calde sfumature del castano e del biondo (immancabili il cioccolato e il biondo scuro), esaltate da eleganti contrasti e riflessi che donano luce al volto, oltre che alla chioma.

Per creare un elegante gioco di contrasti basta combinare la delicatezza delle colorazioni a caschetti geometrici. Mentre se l’obiettivo è dare al volto un senso di maggiore armonia, magari per minimizzare il volume del naso o l’altezza della fronte, non c’è niente di meglio di un bob scalato. L’effetto fashion chic è garantito.

Di tendenza anche la frangia, soprattutto nei tagli di capelli ricci. Ma in questo caso un consulto con il parrucchiere è d’obbligo: le frange molto voluminose non stanno bene a tutte.

Tagli corti? Le tendenze capelli primavera 2021 parlano chiaro: linee geometriche e proporzioni rigorose. Nei pixie cut la frangia è dritta e lunga, fino ad arrivare alle

sopracciglia per dare al taglio un tono austero, che trova la combinazione perfetta in un make-up colorato e fuori dagli schemi, con tinte forti e punti luce nell’angolo interno dell’occhio.

Ma ci sono opzioni anche per chi ama la frangia sfilata, con tagli che rivisitano il bowl cut. Per i ricci afro il must have della stagione sono i tagli corti in stile mannish, voluminosi e con ciuffo lungo.

Il trend è quindi quello di uno stile contemporaneo, che lascia ampio spazio alla creatività. I tagli capelli 2021 sono in grado di adattarsi ad ogni volto e soprattutto di accontentare anche le fashion lovers più esigenti. Tante varianti in fatto di colore, autentica passione di tutte le amanti dei capelli corti. Si va dal biondo burro al nero liquirizia.

Condividi:

Echarme Feedaty 4.9 / 5 - 22640 feedbacks