Cura dei capelli autunno? I must have per averli sani e forti

Cura dei capelli autunno? I must have per averli sani e forti

L’abbassamento della temperatura, gli effetti residui delle vacanze e la fisiologica caduta capelli in autunno sono i nemici che ogni chioma si trova ad affrontare con i primi freddi. Ecco quindi che per mantenerla sana e lucente servono delle cure ad hoc, con prodotti per capelli autunno in grado di riportare la fibra capillare al massimo splendore.

La hair care giusta per la caduta capelli in autunno

Per capelli forti e lucenti, è buona regola nutrire chioma e cuoio capelluto con una maschera nutriente. Questa va applicata con costanza, almeno una volta ogni due settimane, così da rinforzare le radici dei capelli e aiutare il naturale processo di rinfoltimento che si ha dopo la perdita capelli autunno.

In questo senso un prodotto da provare è Belli In Maschera, la maschera nutriente di Adorn per tutti i tipi di capelli. La sua formula ricca dà nuovo vigore alle fibre capillari, rendendo il capello più forte e lucente.

Quando i capelli sono colorati o piuttosto spessi, è meglio optare per un trattamento specifico, come la Nourishing Repair Masque di Macadamia. Con una forte azione idratante e protettiva, rinforza in maniera naturale, merito anche della formula 100% vegan. Bastano poche applicazioni per ottenere una chioma visibilmente più sana ed elastica. L’ideale per chi ha problemi di capelli secchi e danneggiati.

Ma nutrire i capelli non è l’unico aspetto di cui tenere conto per una hair care autunnale da 10 e lode. Serve anche una protezione dai fattori che vanno a stressare le fibre capillari. È in quest’ottica che un termoprotettore non dovrebbe mai mancare nel beauty case: tutela la salute della chioma, aiuta la piega e contrasta l’effetto crespo. Quale scegliere? Le alternative certo non mancano, tra i prodotti per capelli autunno più gettonati ci sono GHD Bodyguard Heat Protect Spray, Alterna Perfect Iron Spray e Oribe Run-Through Detangling Primer.

Come curare i capelli in autunno con trattamenti specifici

Come per ogni altra stagione, nella cura dei capelli in autunno è essenziale selezionare con cura i prodotti. Solo quelli effettivamente rispondenti alle esigenze della chioma aiuteranno a ritrovare il naturale splendore. Prima di qualsiasi acquisto è fondamentale quindi interrogarsi sulle effettive criticità presentate dal tessuto capillare. Una regola che si applica anzitutto a shampoo e balsamo: gli assi cartesiani della hair care.

Attenzione poi a non eccedere con i lavaggi perché tendono a indebolire il capello, due o tre volte alla settimana è una frequenza sufficiente. Se la chioma risulta particolarmente fragile, andrebbe valutata una maggiore applicazione di trattamenti, ad esempio utilizzando la maschera nutriente tutte le settimane o anche due volte alla settimana.

In alternativa, è possibile affiancare la maschera ad un altro trattamento ad hoc. La scelta più logica è il siero, particolarmente utile quando si tratta di capelli con forti criticità. In particolare, tra i trattamenti riparatori e ristrutturanti presenti sul mercato spiccano Split End Seal - Beautiful Color Treatment di ORIBE e ALTERNA Restructuring Bond Repair Leave-In Overnight Serum.

Condividi:

Echarme Feedaty 4.9 / 5 - 24646 feedbacks