La coda alta, evergreen delle acconciature capelli anti caldo

La coda alta, evergreen delle acconciature capelli anti caldo

Semplice e di tendenza, la coda alta è una delle acconciature anticaldo più amate. Merito anche della capacità di ringiovanire qualsiasi volto, grazie al naturale effetto lifting che si ottiene tirando i capelli. I modi per realizzarla sono davvero tantissimi, con risultati anche molto diversi tra loro. Un mondo di possibilità con look adatti ad ogni occasione. Come riconoscere la coda alta perfetta per il proprio stile? Con i nostri consigli.

Acconciature estive capelli lunghi per un look incredibile in ogni occasione

La coda di cavallo alta è pratica e versatile. Va bene per le giornate in ufficio, l’allenamento in palestra, ma anche per cerimonie e serate importanti. Tutto sta nel realizzarla in una versione adatta all’occasione.

Cerimonia in vista? Per trasformare la coda alta in una pettinatura chic è sufficiente texturizzare le lunghezze. Se invece l’obiettivo è un’acconciatura estremamente minimal e sbarazzina, una soluzione efficace è allisciare i capelli e fissarli nel punto più alto possibile.

Oltre allo stile, andrebbe considerata anche la forma del volto, per armonizzare l’acconciatura coda alta con i lineamenti. Se hai il viso tondo scegli una coda posta alla sommità della testa, mentre se è allungato preferisci una coda più morbida, in modo da accentuare l’orizzontalità. Per il volto squadrato la soluzione migliore è una coda alta elegante con qualche ciocca libera, per incorniciare e addolcire. Zero limitazioni se hai il viso ovale, si adatta a tutte le acconciature.

La tecnica per la perfetta acconciatura coda alta liscia e mossa

Come fare la coda alta alla perfezione? Innanzitutto servono i giusti strumenti: spazzole, pettine e un laccio abbastanza resistente da sopportare un’intera giornata senza allentarsi. Una volta eliminati tutti i nodi, si pettinano i capelli orientandoli verso il punto in cui vanno fissati.

A seconda dello stile della coda alta desiderato, servono delle attenzioni speciali. Ad esempio, per una coda liscia con gel e cera puoi facilmente realizzare uno styling elegante e chic. Ma se vuoi una pettinatura voluminosa e leggermente messy, usa un pettine a coda per dare volume a radici e lunghezze. Gli ultimi tocchi si danno con una lacca leggera, come ad esempio la lacca leggera Mistify di Eimi, nel caso di una coda mossa, oppure con un prodotto per styling effetto glossy, magari una cera.

Le acconciature estive capelli ricci da non perdere per uno stile cool e fresco 

Chioma indomabile? Se l’interrogativo è come fare una coda alta perfetta con i ricci, non c’è nulla da temere. A differenza di quanto si potrebbe pensare, infatti, onde e boccoli ben definiti sono ottimi per realizzare una coda alta, che chiaramente risulterà gonfia e voluminosa.

Tante le varianti per questo genere di acconciatura, che può essere realizzata tirando le radici affinché il volume sia principalmente sulle lunghezze, oppure mantenendola morbida per un effetto bombato anche nella zona della fronte. Senza contare le tante possibilità offerte dallo styling dei boccoli: definiti, scolpiti, messy. Chiaramente i prodotti da preferire sono gel e cera, che permettono di modellare con la massima praticità.

Adesso sai tutto quello che serve per creare il tuo look con coda alta ideale per ogni occasione.

Condividi:

Echarme Feedaty 4.9 / 5 - 23747 feedbacks