Skincare per l’inverno: i consigli per sopravvivere al freddo

Skincare per l’inverno: i consigli per sopravvivere al freddo

L’inverno è una stagione che possiamo definire drammatica: la nostra pelle, con il freddo si secca e quindi si irrita più facilmente, ma soprattutto perde di luminosità. Per tenerla al riparo dagli agenti atmosferici possiamo solo prestare più attenzione e prendercene molta cura; a questo proposito ci vengono in soccorso un sacco di prodotti pensati per la pelle durante il periodo invernale.

Maschere idratanti, oli e creme nutrienti sono la nostra armatura per combattere questo clima impietoso. Da soli però non fanno miracoli: dobbiamo aiutarli anche noi, dedicandoci con costanza e dedizione ai rituali di bellezza da eseguire ogni giorno.

Detersione si, ma con delicatezza

La nostra pelle è già sottoposta a stress è quindi importante lavarla con saponi e oli molto leggeri, che puliscono a fondo senza stimolare troppo la cute; evitiamo di peggiorare la situazione lavandola con prodotti troppo aggressivi.

Una regola da seguire anche mentre ci si sta struccando, quindi meglio usare delle salviette struccanti oppure dei dischetti morbidi di cotone insieme a un olio o un burro struccante: la componente oleosa aiuta a rimuovere il makeup in maniera efficace e delicata.

Lo scrub: sì, si può

Quando fa freddo, una sensazione spiacevole è quella della pelle molto secca che tira, e magari pizzica un po’, ma possiamo intervenire con uno scrub viso che ci aiuterà a rigenerare le nostre cellule rimuovendo quelle morte. Basterà eseguirlo una volta ogni dieci giorni per avere sempre una pelle morbida e liscia.

La maschera: se non ora, quando…

Sono fondamentali e non abbiate paura di esagerare anche con due o tre a settimana, a patto che siano diverse tra loro. Le maschere purificanti vanno bene ma non più di una volta alla settimana, agiscono in profondità e otterrete l’effetto opposto se ne abusate. Piuttosto, largo alle maschere idratanti sia in tessuto che in crema: nutriranno il viso, tenendolo al riparo dagli agenti atmosferici. Quindi ripetiamo insieme: le maschere sono una buona abitudine!

E ora, è il momento della crema e dell’olio

Non sono gli ingredienti di una torta, ma due prodotti estremamente importanti per la pelle, che dovremmo spalmare un po’ sul viso, sia la mattina che la sera. Per evitare però il terribile effetto lucido e unto dobbiamo scegliere con accuratamente: per il giorno una crema leggera, come base trucco basterà, la sera invece il consiglio è quello di puntare su un prodotto super nutriente; potrebbe essere una crema molto corposa o un olio da lasciare su tutta la notte, in modo che agisca con calma e in profondità.

Idratanti, nutrienti ed emollienti sono questi i prodotti amici della nostra pelle durante la stagione fredda.

Condividi:

Echarme Feedaty 4.9 / 5 - 20972 feedbacks