Prodotti da viaggio: cosa mettere nel beauty case

Prodotti da viaggio: cosa mettere nel beauty case

L’ultimo rossetto acquistato, il fondotinta preferito, i prodotti per skin care. Lo spazio nel beauty case da viaggio non basta mai. Un problema che affligge non solo le aspiranti make-up artist, ma anche chi predilige un trucco minimale. Come risolverlo? Con qualche semplice attenzione e i nostri consigli.

Come organizzare il beauty da viaggio in maniera efficace

Per organizzare al meglio il beauty case da viaggio è essenziale fare il punto rispetto a quello che è davvero necessario, cercando quindi di lasciare a casa il superfluo. Chiaramente non possono mancare deodorante, bagnoschiuma, balsamo, shampoo, detergente viso e tutti gli altri prodotti per la skin care quotidiana.

Quest’ultimo punto è particolarmente importante, perché il repentino cambio di abitudini associato ai viaggi può rappresentare un vero stress per la pelle. Il mantenimento della beauty routine andrebbe quindi considerato una priorità, altrimenti si rischia di vanificare interi mesi di skin care.

Quanto al make-up, l’ideale è selezionare prodotti waterproof e a lunga tenuta, per affrontare spostamenti, visite e ogni altra attività senza la preoccupazione di sbavature e correzioni. Nel beauty da viaggio non deve mancare un buon struccante in grado di eliminare ogni residuo di trucco, incluse le formulazioni long lasting.

Se poi si parla di una vacanza estiva, i solari sono indispensabili. Una crema protettiva mette al riparo dai rischi derivanti da un’eccessiva esposizione al sole, di cui scottature e invecchiamento della cute sono solo una minima parte.

Destinazione mare? Per mantenere la pelle correttamente idratata, inserisci nel beauty case da viaggio un doposole. E se l’obiettivo è una tintarella perfetta, andrebbero considerati anche gli abbronzanti, preferendo sempre quelli con formulazioni studiate per proteggere dai raggi UV, oltre che per potenziare l’abbronzatura.

Cosa mettere nel beauty case da viaggio per ottimizzare lo spazio senza rinunce

Con creme e detergenti la chiave per ottimizzare lo spazio nel beauty case da viaggio è l’organizzazione nella disposizione dei prodotti. Ma con i trucchi una delle soluzioni più efficaci è portare un solo prodotto per ogni tipologia. Vale a dire un mascara, un rossetto, un fondotinta, un correttore, eccetera. Consigliati i formati piccoli, soprattutto per quanto riguarda i prodotti viso, spesso acquistati in confezioni grandi, che in vacanza diventano scomode da gestire.

Se però l’idea di non poter scegliere tra più colori non fa per te, l’alternativa sono le palette. Compatte e pratiche, consentono di avere a portata di mano diverse tinte per occhi, viso e labbra. L’ideale sarebbe associare una palette di polveri per il viso a una di ombretti, oppure di rossetti. Dipende dai tuoi gusti, ovvero se con il make-up preferisci puntare più sugli occhi o sulle labbra.

Per il beauty case da viaggio perfetto basterà aggiungere a queste palette la matita occhi con sfumino, il mascara, il correttore, il balsamo labbra e qualche rossetto (o ombretto in formato da viaggio). Senza dimenticare chiaramente il profumo, anche questo nel formato più piccolo possibile.

Ultimo suggerimento: per evitare di portare molti pennelli, seleziona dei prodotti in crema che si stendono facilmente anche con i polpastrelli.

  1. Mascara Vamp! Mascara PUPA

    A partire da

    Prezzo scontato 5,79 € Prezzo pubblico 15,50 €

    Sconto del 63%

  1. Smoothie Gloss 02 Sweet Peach Lucidalabbra ESSENCE

    A partire da

    1,29 €
  1. Quickliner For Eyes 03 Roast Coffee Matita Occhi con Sfumino CLINIQUE

    A partire da

    Prezzo scontato 14,87 € Prezzo pubblico 23,50 €

    Sconto del 37%

Condividi:

Echarme Feedaty 4.9 / 5 - 22640 feedbacks