No al grigiore con la giusta skincare autunno: i 5 must have 2021

No al grigiore con la giusta skincare autunno: i 5 must have 2021

Con l’arrivo dell’autunno scendono le temperature e aumentano le sfide per la pelle. Freddo e vento vanno infatti a peggiorare lo stato di una cute già stressata dal sole e, spesso, disidratata. Ecco perché con il cambio di stagione andrebbe intensificata la cura del corpo, attraverso una skincare autunno ad hoc.

I prodotti skincare per una pelle al top anche in autunno

In autunno va innanzitutto ristabilito il corretto equilibrio idrico della pelle, essenziale per la salute della cute oltre che per la sua lucentezza ed elasticità. Il primo passo per una skincare autunno eccellente è quindi l’utilizzo quotidiano di un prodotto idratante. Da accompagnare, se la pelle è particolarmente secca, ad un trattamento ad azione nutriente.

In particolare, nei mesi autunnali ed invernali sono da preferire texture ricche, che aiutano a mantenere elasticità e idratazione. Un esempio? Concentrate Facial Nourishing Cream di Shiseido: protegge dall’invecchiamento e dona nuova elasticità alla pelle senza appesantire, nonostante la formula concentrata che la distingue.

Un altro aspetto fondamentale della skincare routine autunno è l’esfoliazione. Consente di rimuovere cellule morte ed impurità, purificando a fondo la pelle. Ma anche di aumentare l’effetto dei trattamenti applicati successivamente. Ecco perché oltre al detergente adatto al proprio tipo di pelle, con l’arrivo dei primi freddi andrebbe inserito nella beauty routine anche un prodotto esfoliante.

A seconda delle preferenze, per la skincare autunno si può scegliere tra cosmetici con esfoliazione meccanica o chimica, in ogni caso il trattamento andrebbe effettuato almeno una volta a settimana. La frequenza consigliata aumenta a due volte la settimana per le pelli miste o grasse, per le quali sono anche da preferire creme idratanti a base di frutta (perché leggermente acide).

La skincare routine autunnale perfetta per viso e occhi

In estate la skincare tende ad alleggerirsi, eliminando alcuni trattamenti che agiscono in profondità. Tra questi ci sono i sieri, che con l’autunno tornano tra i must have da mettere nel beauty case, portando una carica di principi attivi che aiuta la pelle a superare la transazione dal clima caldo ai primi freddi.

Quali scegliere? Per la zona occhi sono da considerare i concentrati a base di acido ialuronico ed estratti vegetali. Ne è un esempio Contorno Occhi Acido Ialuronico+Peptidi di Collistar. Grazie alla sua formula ricca di attivi puri, vanta un’eccellente azione anti-age, agendo su borse, occhiaie e rughe. L’azione è immediata: sguardo più luminoso, pelle levigata e idratata.

Per un boost di idratazione e azione anti-età non possono mancare poi le maschere viso con ingredienti anti-age. Nella maggior parte dei casi si tratta di prodotti adatti ad ogni tipo di pelle, quindi la selezione di quello giusto non è particolarmente difficile. Ma per avere la certezza di risultati immediati, per la skincare autunno andrebbero prese in esame solo proposte di brand top di gamma come Liftactiv Specialist Hyalu Mask di Vichy e Masque Multi-Règènèrante di Clarins.

Condividi:

Echarme Feedaty 4.9 / 5 - 24106 feedbacks