Come fare i boccoli con e senza piastra: i segreti per onde femminili e definite

Come fare i boccoli con e senza piastra: i segreti per onde femminili e definite

Romantici per definizione, i boccoli sono tra le acconciature più desiderate. Merito sia del loro fascino senza tempo, sia della capacità di esaltare quasi ogni volto. Come realizzarli a casa? Con un po’ di pazienza e seguendo i nostri consigli.

Come fare i boccoli con la piastra: tutorial passo dopo passo

Il primo step è il lavaggio. Usa prodotti che ti aiuteranno a dare movimento ai capelli, quindi uno shampoo delicato e un balsamo nutriente con effetto anti-crespo se hai capelli sfibrati. Mentre se sono dritti e tendono ad appiattirsi, puoi ricorrere a prodotti volumizzanti.

Sciacqua con cura la chioma e asciugala completamente. Aiutati con un asciugamano per rimuovere l’eccesso d’acqua e, prima di passare al phon, applica una mousse volumizzante: la procedura sarà molto più semplice.

Imposta il phon alla massima potenza e asciuga con cura tutta la chioma, usando il diffusore. Quando i capelli saranno mediamente asciutti, riduci la potenza e continua orientando il getto dal basso verso l’alto, per dare maggior volume. Così elimini il rischio dell'effetto piatto.

Finito con il phon, assicurati che i capelli siano completamente asciutti (altrimenti potrebbero danneggiarsi con la piastra) e applica un prodotto termoprotettore, distribuendolo su tutte le lunghezze. A questo punto, dividi la chioma in ciocche e armati di piastra.

  1. Vintage Ti Piaci e Non ti Bruci Spray Termo-Protettivo Calore 200ml ADORN

    A partire da

    Prezzo scontato 2,67 € Prezzo pubblico 4,81 €

    Sconto del 44%

Facendo attenzione a non toccare la cute, avvolgi ciascuna ciocca nella piastra, partendo dalle radici. Chiudi la piastra e fai mezzo giro, scendendo lentamente fino alle punte. Decidi la velocità del movimento a seconda del risultato che desideri: più sarà lento, più il ricciolo risulterà stretto.

Come fare i boccoli senza piastra e ottenere un risultato naturale

La piastra non è indispensabile per fare i boccoli. Onde morbide e femminili si ottengono anche con il solo phon, basta conoscere qualche trucco. Non cambia però l’esigenza di lavarli con prodotti specifici per il tipo di capello. Dopodiché tampona con un asciugamano in modo da eliminare l’eccesso d’acqua e, prima dell’asciugatura, applica un prodotto termoprotettore per evitare che i il calore danneggi i capelli.

Dividi la chioma in ciocche di media dimensione e arrotolale fino alla radice, aiutandoti con delle forcine. Asciuga con il diffusore fino a che i capelli saranno completamente asciutti. Una volta completata questa operazione, inizia a scioglierli partendo dalle ciocche più in basso.

Mettiti a testa in giù e attiva il phon a media potenza. Orienta il getto d’aria all’interno della chioma e lavora i capelli con le mani leggermente bagnate, meglio se con un olio profumato.

Chiaramente questa è solo una delle soluzioni per arricciare i capelli senza la piastra. Le alternative sono tante: dai torchon ai bigodini, fino alle soluzioni più semplici e casalinghe, come le trecce, la tecnica della fascia e quella dei calzini.

Lacca e anti-crespo: lo step immancabile per uno styling impeccabile

Il segreto per perfette acconciature con boccoli? Concludere con la vaporizzazione di olio fissante o lacca, scegliendo però una formulazione leggera, che non appesantisca i capelli. Nelle giornate umide non dovrebbe mancare anche un prodotto anti-crespo, soprattutto se non si è usata la piastra.

Se poi vuoi un effetto super naturale, passa le dita tra i capelli prima di fissarli. In questo modo le onde saranno meno definite e più morbide.

Condividi:

Echarme Feedaty 4.9 / 5 - 20972 feedbacks